Guida all'azione della Generazione Z

Una risposta incentrata sui giovani al nostro dilemma sociale condiviso

Il movimento della tecnologia umana ha bisogno della Generazione Z, la generazione più connessa, socialmente e politicamente attiva e istruita di sempre. Sebbene i giovani non abbiano creato questo problema, le tue esperienze di prima mano e le nuove prospettive possono aiutare a cambiarlo. Attraverso questa breve guida esplorerai il problema e troverai modi per agire verso soluzioni sistemiche. Sfida te stesso e i tuoi amici a completare l'intera guida o seleziona le parti che si allineano di più con i tuoi interessi.

INDAGARE

Uno studio su 5,000 persone ha scoperto che un maggiore utilizzo dei social media è correlato al calo auto-riferito della salute mentale e fisica e della soddisfazione della vita.

Giornale americano di epidemiologia, 2017

Tecniche di progettazione persuasive come le notifiche push e lo scorrimento infinito del tuo feed di notizie hanno creato un ciclo di feedback che ci tiene incollati ai nostri dispositivi.

Nel film, vediamo diversi esempi di persone che sono più presenti con il proprio telefono che con l'ambiente circostante. C'è un legame tra il tuo uso di determinate tecnologie e come ti senti, o la qualità delle tue relazioni?

 

INDAGARE

Scrivi un diario sulla tua esperienza con i social media per un giorno. Nota quanto spesso apri le tue app social, cosa provi quando ti viene il prurito, quanto tempo passi su di esse, quali sensazioni emergono mentre scorri o dopo aver finito e quali tipi di post o annunci che vedi? Pro-tip: Vai alle Impostazioni del telefono e fai clic su Tempo di utilizzo per visualizzare dove trascorri la maggior parte del tempo.

Gli algoritmi possono apprendere la tua personalità e offrirti annunci che pensano sarebbero adatti in modo univoco per te. Il dilemma sociale soggetto del film Tristan Harris spiega nel film: “Sanno quando le persone sono sole. Sanno quando le persone sono depresse. Sanno quando le persone guardano le foto dei tuoi ex partner romantici. Sanno cosa stai facendo a tarda notte. Sanno tutto, che tu sia un introverso o un estroverso; che tipo di nevrosi hai; com'è il tuo tipo di personalità.” Cosa pensi che le tue piattaforme di social media preferite sappiano di te?

 

INDAGARE

Prendi questo Test della personalità Big Five di Tactical Tech e vedere come la tua particolare personalità influenza gli annunci che vedi. Quindi controlla cosa Facebook prevede che siano i tuoi interessi – quanto sono accurati?

Il numero di paesi con campagne di disinformazione politica sui social media è raddoppiato negli ultimi 2 anni.

New York Times

La pubblicità sui social media offre a chiunque l'opportunità di raggiungere un numero enorme di persone con una facilità fenomenale, fornendo ai cattivi attori gli strumenti per seminare disordini e alimentare le divisioni politiche.

La pubblicità sui social media offre a chiunque l'opportunità di raggiungere un numero enorme di persone con una facilità fenomenale, fornendo ai cattivi attori gli strumenti per seminare disordini e alimentare le divisioni politiche.

Senior Fellow presso l'AI Now Institute Rashida Richardson afferma nel film: “Semplicemente stiamo tutti operando su una serie di fatti diversi. Quando ciò accade su larga scala, non sei più in grado di fare i conti con o persino consumare informazioni che contraddicono quella visione del mondo che hai creato. Ciò significa che non siamo obiettivi, costruttivi, individui". Quali novità mostra l'algoritmo tu? Segui persone e fonti con cui non sei d'accordo? Perché o perché no?

 

INDAGARE

Identificare come differiscono i feed di notizie di Democratici e Repubblicani utilizzando Il markup Schermo diviso attrezzo. Quindi confronta le opinioni di ciascuna parte su un particolare evento attuale utilizzando Il rovescio della medaglia or Tutti i lati. Notate qualche tendenza? Pro-tip: Fai sparire le tue alghe usando using questo Eradicatore di feed di notizie!

L'ex esperto di etica del design di Google Tristan Harris afferma nel film: "Se non siamo d'accordo su ciò che è vero o se esiste una cosa come la verità, siamo brindisi. Questo è il problema che sta dietro ad altri problemi perché se non siamo d'accordo su ciò che è vero, allora non possiamo uscire da nessuno dei nostri problemi". Quali pensi siano le minacce prevedibili che la disinformazione pone alla nostra società?

 

INDAGARE

Prendi il medico della disinformazione quiz sulla disinformazione. Con la tua nuova conoscenza, usa il loro lista di controllo della disinformazione per trovare e identificare un pezzo di disinformazione online. Da quali fonti di solito ottieni notizie e informazioni? Come fai a sapere che sono affidabili?

Il 64% delle persone che si sono unite a gruppi estremisti su Facebook lo hanno fatto perché gli algoritmi li hanno guidati lì.

Rapporto interno di Facebook, 2018

Gli algoritmi promuovono contenuti che suscitano indignazione, odio e amplificano i pregiudizi all'interno dei dati che forniamo loro.

L'ex direttore senior del prodotto di Twitter Jeff Siebert afferma nel film: “Tutto ciò che [stiamo] facendo online viene guardato, viene monitorato. Ogni singola azione che intraprendi viene attentamente monitorata e registrata". Dovremmo fidarci di algoritmi che si basano sul monitoraggio costante delle nostre attività online, in particolare di quelli che utilizzano le nostre attività per prendere decisioni importanti in materia di occupazione, finanze, alloggio e quali informazioni vediamo e clicchiamo?

 

INDAGARE

Ispeziona come i tuoi siti Web preferiti stanno monitorando la tua attività online utilizzando Il markup Luce Nera attrezzo. In che modo questo tipo di comportamento potrebbe avere un impatto sproporzionato su determinate comunità? Puoi saperne di più sul punteggio algoritmico qui.

La tecnologia di riconoscimento facciale rapidamente sviluppata alimentata da un'intelligenza artificiale potenzialmente distorta può avere gravi conseguenze per coloro che identifica erroneamente. Dove e come pensi che i pregiudizi umani possano manifestarsi negli algoritmi?

 

INDAGARE

Fatti un selfie PimEyes per vedere come la tecnologia di riconoscimento facciale può vederti e trovarti su Internet. È stato preciso per te? Se questa tecnologia fosse utilizzato nelle scuole oppure le forze dell'ordine locali? Perché o perché no?

Alla ricerca di più?

AGIRE

Ora che sei armato delle conoscenze sul problema, agisci per ripristinare il tuo rapporto con la tecnologia e aiuta a ricostruire il sistema.

CAMBIA LE TUE ABITUDINI

Prendete un riavvio dei social media con i tuoi amici, la famiglia o la classe per imparare strumenti e trucchi per riprendere il controllo del tuo rapporto con la tecnologia: ci sono molti modi per reclamare la tua libertà e il tuo benessere senza abbandonare del tutto le piattaforme.

Crea un accordo con i media per la famiglia

Utilizza Accordo sui media familiari e sul dispositivo di Common Sense Media per stabilire regole realistiche che funzionino per la tua famiglia.  

Crea una tecnologia più umana con i tuoi colleghi

Unisciti a una comunità di innovazione tecnologica giovanile come CercaLive, Flusso di testa or Ragazze che codificano.

Condividi la tua storia

Condividi la tua esperienza con la tecnologia di sfruttamento tramite il La campagna #MySocialTruth del Center for Humane Technology. Se sei stato testimone di un'ingiusta intelligenza artificiale che ha avuto un impatto su di te o sugli altri, condividi la tua storia con il Justice League algoritmico.   

Fai una petizione alla tua scuola per introdurre nuove politiche tecnologiche

Chiedi al tuo amministratore se ha una politica tecnica o una in lavorazione. Ritieni che la tua scuola promuova usi positivi della tecnologia? Quali nuove norme potresti considerare di introdurre e condividere con la tua amministrazione?  

Ctutto sui regolatori per riformare i social media

Reagisci esortando i tuoi rappresentanti a occuparsi della questione. Unisciti ad altri per The Social Dilemma Debate Project e invia un video di 2 minuti con il tuo soluzione proposta per affrontare i danni del modello di business di Big Social.

LA TUA SALUTE MENTALE È IMPORTANTE

Testo ENTRA IN al 741-741 o

Visita il Progetto Liv se sei in crisi o hai bisogno di supporto